28
Ott
09

L’inno in italiano

Annunci

9 Responses to “L’inno in italiano”


  1. 28 ottobre 2009 alle 14:15

    Servirebbe uno spot video di 20 massimo 30 secondi per poterlo condividere nei proprio profili o sui propri siti. 3 minuti sono troppi e si perde l’attenzione.

    Una cosa del genere per intenderci http://www.youtube.com/watch?v=Ggx9NlKylgs

  2. 2 marinella lopis
    28 ottobre 2009 alle 20:24

    oooooooohhhh!!!!!!!!!!!!!FINALMENTE!GRAZIE TONY,DOBBIAMO DIRGLIELE IN ITALIANO,LA NOSTRA BELLISSIMA LINGUA.BACI.

  3. 29 ottobre 2009 alle 09:24

    Gesù, Giuseppe e Maria…

    Ma davvero vorreste andare a fare una manifestazione nazionale con questa roba come inno ?
    Quello in inglese faceva piangere, ma questo se possibile è peggio.

    Pensateci bene, per favore, c’è tempo fino a fine novembre per tirare fuori qualcosa di meglio: fatelo !!

    Sembra una ballata da chiesa, roba da giovani timorati di dio, con qualche parolaccia buttata là ad effetto. I tempi sono atroci, la metrica non c’è, insomma onestamente è una cagata.

    Il testo va pure bene ma su questa musica sembra forzato, possibile non si possa fare un po’ di più ?

    Non vi accontentate, per questa storia avete bisogno di materiale migliore…

  4. 5 marianna
    29 ottobre 2009 alle 13:53

    non sarà rock…e sarà pure lento…ma è carino usare la stessa musica di..presidenteeee sempreeee presenteeeeeee lalaalaalla!!!!

  5. 29 ottobre 2009 alle 14:56

    Come ho già scritto altrove, la parodia di una cosa che già di per se’ è una cagata (l’inno berlusconiano), oltretutto fatta male, non può essere che una cagata al quadrato.

    Non serve una canzone, servirebbe un tormentoncino che in due righe dice tutto, concentrato in 15-20 secondi, una cosa che ti resta in testa e ti ricordi. Per capirci, qualcosa tipo il “non ce la faccio piùuuu” di Grillo.

    Certo che se ‘ste cose ve le devo dire io che voto Berlusconi, state messi bene… 😉

  6. 7 troppo avanti
    31 ottobre 2009 alle 17:41

    Ragazzi, non scherziamo, l’inno che cercate è qui

    http://www.myspace.com/troppavanti

    e si chiama “UGO DEL VIAGRA”.

  7. 8 saverio
    12 novembre 2009 alle 16:45

    sono con voi…. finalmente ci si sveglia da un torpore che dura da anni .Bravi tutti
    Mandiamoli in cassa integrazione e vediamo come se la cavano.
    Ormai hanno rotto fin troppo e noi troppo pazienti….BASTA adesso BASTAAAA!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Blog Stats

  • 139,014 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: